Il Riflusso

Che cos'è e perché accade: il riflusso



Il riflusso è un fenomeno che coinvolge la rete idrico fognaria, che può manifestarsi con allagamenti o fuoriuscite di liquidi da water o lavandini.
Quando la quantità d’acqua presente nel circuito idraulico o fognario supera il limite massimo che il circuito stesso può accogliere avviene la fuoriuscita. Se le utenze sanitarie si trovano al di sotto del livello di riflusso, come per esempio locali seminterrati, cantine, autorimesse, ma anche abitazioni che si trovino comunque al di sotto della quota del piano stradale, si possono verificare allagamenti durante il sovraccarico della rete fognaria.

Gli episodi di riflusso si possono avvenire nel caso in cui la rete fognaria non sia correttamente dimensionata rispetto alle necessità; quando precipitazioni brevi ma molto intense determinano elevate portate idrauliche; quando si verifica un aumento dei volumi di pioggia incanalati dai collettori presenti in un numero maggiore dato l’incremento edificatorio. Il sovraccarico idrico che porta al riflusso può essere causato anche da picchi di contemporaneità d’uso in aree ad alta densità urbanistica.

Malfunzionamenti e occlusioni della rete fognaria possono essere la causa di episodi di riflusso anche in assenza di sovraccarico idrico.