Disinfezioni Roma - Disinfestazioni Roma

Chi si rivolge a Restauri e Servizi per le disinfezioni Roma e le disinfestazioni Roma può contare su una ditta disinfestazioni che offre servizi di disinfestazione mirati e professionali. L’obiettivo della nostra azienda è quello di fronteggiare l’emergenza Coronavirus grazie ad azioni mirate di sanificazione ambienti Roma. Vediamo allora un rapido vademecum con i consigli per rendere più sano l’ambiente e rimuovere virus e agenti patogeni.

 

Disinfestazioni Roma
Disinfestazioni Roma

Disinfestazioni Roma: i consigli degli esperti

La pratica igienica più importante quando di parla di disinfestazioni Roma è quella di pulire e arieggiare la casa. Si tratta di un’azione fondamentale soprattutto in una situazione di emergenza sanitaria come quella causata dal COVID-19 o coronavirus, con il quale dovremo imparare a convivere.

Per questo l’Istituto Superiore di Sanità ha individuato alcune indicazioni che i cittadini e le ditte disinfezioni Roma devono seguire, dal modo di lavarsi le mani alla tipologia di prodotti da utilizzare sulle superfici. La nostra ditta disinfestazioni, ad esempio, conosce i migliori preparati per combattere il virus e la quantità da utilizzare a seconda della superficie da trattare; tavoli, porte, maniglie, PC, cellulari, finestre, ecc. o sui pavimenti.

 

Disinfezioni Roma: i pavimenti di uffici pubblici e abitazioni private

Anche nelle situazioni di normalità, il pavimento è la superficie che richiede maggiori attenzioni e pulizia e noi di Restauri e Servizi lo sappiamo bene. Per disinfettare questa superficie e le altre superfici ad alto utilizzo come tavoli, scrivanie e maniglie di porte e finestre è consigliabile usare prodotti a base alcolica. Nel dettaglio, consigliamo di trattare le superfici con alcool (etanolo o alcool etilico) al 75% oppure con prodotti a base di cloro, come la candeggina o la varechina.

In questo secondo caso, la percentuale di cloro attivo che elimina il virus senza irritare l’apparato respiratorio e dello 0,1% e questa soluzione funziona sulla maggior parte delle superfici, compresi i pavimenti. Il consiglio è trattare prima il pavimento con acqua e sapone per rimuovere lo sporco visibile.

La comune candeggina o varechina oggi disponibile in commercio ha il 5-10% del contenuto di cloro e va diluita nella giusta quantità d’acqua. Il consiglio, per evitare di danneggiare i materiali del pavimento, è rivolgersi a specialisti competenti nel campo delle disinfestazioni Roma.

 

Disinfestazione dei servizi igienici pubblici e privati

Per eliminare il nuovo Coronavirus dai servizi igienici (gabinetto, doccia e lavandini), la percentuale di cloro da utilizzare è superiore e può arrivare allo 0,5%. Come per i pavimenti è importante diluire la candeggina o varechina con la quantità d’acqua necessaria ad ottenere la giusta proporzione.

 

Come avviene la corretta sanificazione degli ambienti

Una ditta specializzata in disinfezioni Roma come Restauri e Servizi si occuperà della sanificazione del luogo pubblico o dell’abitazione privata seguendo quanto appena indicato. In aggiunta, al termine delle operazioni di pulizia delle superfici e di sanificazione sarà necessario areare gli ambienti. In tutti i casi i nostri operatori:

  • eseguiranno la disinfezione indossando guanti monouso;
  • arieggeranno le stanze dopo la disinfestazione con prodotti che riportano sull’etichetta il simbolo di pericolo;
  • si assicureranno della messa in sicurezza di tali prodotti, per tenerli lontani dalla portata dei bambini e degli animali, conservandoli in un luogo sicuro.

Se vuoi sanificare l’ambiente pubblico, l’ufficio o l’abitazione privata puoi rivolgerti a professionisti del settore come Restauri e Servizi. Ti assicuriamo esperienza, competenza e professionalità nell’ambito della sanificazione ambienti Roma e della disinfestazione Roma. Contattaci per un preventivo!

Disinfestazioni Roma
Disinfestazioni Roma